Casa Coste Piane – Valdobbiadene Prosecco

 

Ho conosciuto Andrea (@primobicchiere) su twitter e mi è piaciuta subito la sua passione per il mondo del vino e il suo modo di affrontare tematiche varie legate alla degustazione e all’enologia. Vi consiglio di leggere il suo blog sempre molto aggiornato ed interessante.

Sono contento di ospitarlo nel mio blog e lascio spazio al suo racconto :

Voglio aprire  ringraziando Davide, il padrone di casa, che mi ha lasciato l’onore di scrivere sul suo blog, e si è sobbarcato l’onere delle boiate che potranno uscire da questo post ;)
Vabbè tralasciamo ora i convenevoli e concentriamoci su una piacevole degustazione.

L’estate inizia a bussare alle porte e il mercurio del termometro si è lasciato con scioltezza alle spalle i 30°. Quindi per una cena tra amici va da sè cercare in cantina qualcosa che possa soddisfare il palato ed attenuare l’afa appiccicosa.
Scartando a priori rossi alcolici (non è proprio questo il loro momento), opto per un Prosecco di Valdobbiadene di Casa Coste Piane, a fermentazione naturale.
Decido di lasciarlo a soggiornare per un breve periodo in frigorifero, non so se è vietato dall’ “etichetta” ma garantisco che ha avuto effetti positivi sui commensali. Anticipo poi le portate stappando la bottiglia che avrà così la duplice e riuscita funzione di aperitivo e accompagna-pasto.
Il Prosecco Casa Coste Piane ha un colore cinereo lievemente torbido che lascia andare profumi delicati, dove il lievito troneggia ma lascia posto anche ad un parvenza citrina e ad un floreale poco pungente.
Il perlage davvero fine in bocca diventa esaltante. Il liquido si muove setoso e carezzevole, come un massaggio rilassante per il palato, con una morbidezza che si fonde alla perfezione  alla freschezza beverina, regalando un sorso elegante, omogeneo ed invogliatore.
Un vin de soif da non farsi mancare per i prossimi numerosi aperitivi estivi e non solo.
Se non ricordo male la bottiglia è praticamente  finita prima dell’arrivo dei primi😉

Ringrazio Andrea per il suo contributo esente da boiate🙂 e spero di riospitarlo presto nuovamente su questo blog.

 

Immagine reperita sul web

Questa voce è stata pubblicata in Degustazioni e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Casa Coste Piane – Valdobbiadene Prosecco

  1. Pingback: Prosecco di Valdobbiadene – Casa Coste Piane « primo bicchiere

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...