Musto Carmelitano – Basilicata Rosso IGT Maschitano Rosso 2009

Sono ormai passati più di due anni da quando ho avuto il piacere di conoscere Elisabetta Musto Carmelitano, una ragazza che mi ha colpito per la sua semplicità e personalità che riesce a trasmettere anche nei suoi prodotti.

Da quel momento ho deciso di seguire con costanza e attenzione l’evoluzione di tutti i suoi vini e, non nascondo, che alcuni rientrano tra i miei preferiti.

Il Maschitano Rosso è, tra i rossi, il vino d’ingresso dell’Azienda ottenuto dai vigneti più giovani e affina in acciaio per circa 6 mesi.

Il colore è rubino brillantissimo, luminoso e il liquido scivola nel bicchiere facendoti capire che è di buon spessore. Avvicinando il bicchiere al naso il primo impatto non è piacevole, un sentore erbaceo, verde e acerbo la fanno da padrona, ma lasciando ossigenare un po’ il vino saltano fuori buoni profumi fruttati che ricordano la mora e la prugna. Il mio naso si scontra anche con alcuni soffi che ricordano le  spezie e la liquirizia.

In bocca segna ancora molto la gioventù, credo che abbia bisogno ancora di qualche mesetto in bottiglia. L’attacco è subito deciso con un tannino un po’ duro e leggermente squilibrato, segue poi una buona dose di sostanza che avvolge tutta la bocca lasciandoti un retrogusto piacevole di buona persistenza.Discreta acidità e buona sensazione sapida.

Nonostante sia giovane ha già una buona bevibilità, che migliorerà sicuramente tra qualche mesetto,  soprattutto se abbinato a  piatti un po’ sostanziosi o farmaggi di media stagionatura.
Un vino “base” che non è il solito vinello d’ingresso sempliciotto, ha una sua personalità ben marcata e un filo conduttore che si ritrova negli altri vini di Elisabetta.

Una piccola curiosità che mi ha stupito è il profumo floreale che si sente a bicchiere vuoto, ricorda la viola e la lavanda.

 

Questa voce è stata pubblicata in Degustazioni e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Musto Carmelitano – Basilicata Rosso IGT Maschitano Rosso 2009

  1. vittorio rusinà ha detto:

    Un vino che mi piace assai, una azienda da seguire con attenzione, è giovane ma crescerà molto…ah azienda bio (per me dettaglio sempre importante)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...