Fontanafredda – GIA’ – Langhe Rosso DOC 2010

GIA’…l’ho comprato…

Si è scritto tanto su questo vino o, come qualcuno dice, su questa nuova trovata commerciale di casa Farinetti e allora la curiosità l’ha fatta da padrona e ho deciso di acquistare una bottiglia di GIA’ !

Il formato della bottiglia è da 1L, una via di mezzo tra il classico formato da 0,75L e il Magnum da 1,5L, la stessa bottiglia dei cosidetti “Valori Bollati” di Fontanafredda.

Passiamo al vino che ha una gradazione alcolica di 11 %…strano per un Langhe Rosso…

Al naso i profumi sono pressochè inesistenti, anzi, si sente uno strano odore quasi di rancio, di andato a male che con il tempo svanisce lasciando soltanto una nota acida.

In bocca è pressochè anonimo, non ha struttura, una leggera acidità e un accenno di tannino…

Non c’è molto da dire ma, credo che con 9,5 € si possa trovare molta più qualità…

Un ultimo pensiero personale, mi spiace che Fontanafredda, a cui sono molto legato, penalizzi la qualità in favore dell’aspetto commerciale….forse  abbiamo GIA’ toccato il fondo???

Questa voce è stata pubblicata in Degustazioni e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Fontanafredda – GIA’ – Langhe Rosso DOC 2010

  1. federico ha detto:

    Sul Già ho sentito tutto ed il contrario di tutto, ma “uno strano odore quasi di rancio, di andato a male”, non ancora.
    Un mese fa ad Alba, a fine serata di una degustazione, abbiamo provato per curiosità una bottiglia di già. Certo, è quello che è, ma tutti d’accordo sul fatto che in “giro” c’è molto peggio, a prezzi simili. Nessuna nota di rancio [o rancido] ecc. ecc. I sommelier presenti erano due e oltre a vari produttori. Il mondo (del vino) è bello perchè è vario.
    Ciao

    • Ciao,
      anche io ho sentito di tutto e per questo motivo ho deciso di assaggiarlo prima di parlare a sproposito. Da appassionato mi piace scrivere quello che riesco a percepire dal vino nel bene e nel male.
      Se leggi bene il post ho scritto che l’odore sgradevole col tempo è andato via e probabilmete si sentiva a causa della bottiglia appena aperta o a causa di una cattiva conservazione dato che l’ho acquistato in un piccolo supermarket.
      L’odore iniziale era proprio quello di rancio (o rancido che si voglia dire) tipo quello del prosciutto crudo andato a male.
      Anche io penso che in giro ci sia anche di peggio, dato che non si sa mai quando si è toccato il fondo, ma non spenderei quei soldi per Già.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...